Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Letteratura francese

Oggetto:

French literature

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
STU0010
Docente
Franca Bruera (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea magistrale in Culture moderne comparate
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-LIN/03 - letteratura francese
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti

Inserire testo qua

Inserire testo qua

Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il modulo si pone l'obiettivo di consolidare le conoscenze della Letteratura francese del Novecento attraverso lo studio del plurilinguismo in Francia negli anni dell'affermarsi delle prime Avanguardie storiche europee.  In particolare l'analisi delle pratiche di sperimentazione linguistica e della mescidazione di lingue e linguaggi nella poesia, nel teatro e nella prosa dei primi 30 del Novecento francese consentirà di cogliere il significato delle sperimentazioni operate dalle Avanguardie storiche francesi nel quadro del rinnovamento poetico e estetico del primo Novecento in Europa. Altro obiettivo sarà quello di fornire agli studenti gli strumenti utili per sviluppare una metodologia di analisi  basata su un approccio intertestuale e interdisciplinare.

 

The course aims to consolidate XX century French Literature’s knowledges through the study of plurilingualism in France during the years of European’s historical avant-garde’s rise. Particularly, the analysis of experimental linguistic practice and the study of the combination of languages and idioms in 1930’s poetry, theatre and prose will allow us to understand the meaning of French avant-garde’s experimentation as a part of the poetic and aesthestic renewal of the European’s XX Century. Besides, another aim of the course will be to provide students with a proper methodology based on an intertextual and interdisciplinary approach.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Capacità di contestualizzare l'evoluzione della letteratura di espressione francese del Novecento in relazione ai principali sviluppi storico-culturali dello spazio culturale europeo. Capacità di cogliere temi e motivi specifici della letteratura  francese dei primi trent'anni del Novecento con opportuni metodi e strumenti di analisi. Apprendimento di paradigmi metodologici per l'analisi del testo letterario (poetico e teatrale, in particolare).

 

On successfully completing the course students will be able to: contextualise the evolution of the twentieth-century French Literature in relation to the main socio-cultural developments that occurred in the European cultural framework of the time; apply appropriate analysis tools in order to identify key themes and motifs in the contemporary French literature; apply their analytical skills to the study of literary texts (especially poetical works and plays).

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Le lezioni si svolgono in forma tradizionale e con l'ausilio di proiezioni di slide e video.

 

Lessons will be held with the support of slides and videos.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale. Gli studenti sono tenuti a dimostrare capacità di approfondimento critico per mezzo di domande ed esercizi tesi a indagare le conoscenze acquisite durante il corso. Dovranno inoltre dimostrare padronanza terminologica, competenze metodologiche e capacità di elaborazione autonoma della materia.

 

Oral examination. Students will have to demonstrate deep critical and analytical skills applied to literary works produced in France in the above-mentioned period through questions and exercices. Their good knowledge of related terminology, methodological competences, and autonomy in elaborating the course's topic will also be assessed.

Oggetto:

Attività di supporto

Durante la seconda settimana del corso (9 dicembre 2019) è prevista la partecipazione degli studenti al convegno internazionale "À la recherche d’André Salmon: nouvelles sources, nouveaux regards (https://www.fabula.org/actualites/la-recherche-d-andre-salmon-nouvelles-sources-nouveaux-regardscolloque-international-9-decembre_91105.php) che si terrà presso il Rettorato dell'Università di Torino.

 

Inserire qua il testo

Oggetto:

Programma

Plurilinguismo e Avanguardie in Francia

Il corso intende soffermarsi sulla letteratura d’avanguardia in Francia a partire dai primi anni del Novecento fino alla nascita del Surrealismo. In particolare verrà presa in esame la categoria del plurilinguismo nella sua accezione di modalità espressiva privilegiata dalle Avanguardie letterarie. Verranno analizzate opere di autori che hanno formulato nuove proposte di superamento dei canoni espressivi tradizionali e che, in diversi ambiti letterari e artistici, hanno orientato la loro ricerca verso la sperimentazione linguistica, la realizzazione di  forme e strutture inedite, la mescidazione di generi, stili, lingue e linguaggi, con uno sguardo attento a quella Parigi cosmopolita di inizio secolo che ha accolto e valorizzato le proposte artistiche dei "transplantés” di tutto il mondo.  

 

 

 

 

The course intends to examine French avant-garde’s literature from the first years of the XX century till the emergence of Surrealism. Particularly, we will investigate plurilingualism as a means of expression preferred by the literary Avant-garde. We will analyse the works of writers that invent new way to overcome the traditional canons. In literature and in art, they oriented their artistic research towards linguistic experimentation in order to create new form and structure and to mix genres, styles, languages and idioms, in the context of the cosmopolitan Paris at the beginning of the century, which welcomes and valorises the artistic proposals of the “transplantés” from all over the world.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Bibliografia primaria di riferimento:

  • André Salmon, Poèmes (1905) Les Féeries (1907)
  • Guillaume Apollinaire, Alcools (1913), Calligrammes (1918); Apollinaire, Tutto il teatro, a cura di F. Bruera, Carocci, in corso di stampa.
  • Ricciotto Canudo, Les Transplantés (1913)
  • Blaise Cendrars, La Prose du transsibérien (1913)
  • Valentine de Saint Point, Le manifeste de la femme futuriste (1913)
  • Max Jacob, Le Cornet à dès (1917)
  • Tristan Tzara, Premier Manifeste du Dadaisme (1917)
  • André Breton, Premier Manifeste du Surréalisme (1924)
  • Céline Arnauld, L'Apaisement de l’éclipse (1925)
  • Louis Aragon, Le paysan de Paris (1926)
  • Jean Cocteau, Orphée (1928)

 

Bibliografia critica di riferimento:

  • Franca Bruera et Barbara Meazzi dir., Plurilinguisme et Avant-garde (Peter Lang)
  • François Noudelmann, Avant-gardes et modernité (Hachette)
  • Valerio Magrelli, Profilo di Dada (Laterza)
  • Maurice Nadeau, Histoire du Surréalisme (Point)
  • Franca Bruera et Cathy Margaillan dir., Le Troisième sexe des avant-gardes (Classiques Garnier)
  • De Micheli, Le avanguardie artistiche del Novecento (Feltrinelli)
  • Franca Bruera, Apollinaire e Cie (Bulzoni); Apollinaire 202 Boulevard Saint Germain Paris (Bulzoni)
  • Marilena Pronesti, Polvere di Storia: André Salmon giornalista, 1936-1944 (Bulzoni)
  • Maria Dario, André Salmon alle origini della modernità poetica (Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti)

Gli studenti non frequentanti sono pregati di contattare la docente per definire il programma d'esame.

 

Reference works

  • André Salmon, Poèmes (1905) Les Féeries (1907)
  • Guillaume Apollinaire, Alcools (1913), Calligrammes (1918); Apollinaire, Tutto il teatro, a cura di F. Bruera, Carocci, in corso di stampa.
  • Ricciotto Canudo, Les Transplantés (1913)
  • Blaise Cendrars, La Prose du transsibérien (1913)
  • Valentine de Saint Point, Le manifeste de la femme futuriste (1913)
  • Max Jacob, Le Cornet à dès (1917)
  • Tristan Tzara, Premier Manifeste du Dadaisme (1917)
  • André Breton, Premier Manifeste du Surréalisme (1924)
  • Céline Arnauld, L'Apaisement de l’éclipse (1925)
  • Louis Aragon, Le paysan de Paris (1926)
  • Jean Cocteau, Orphée (1928)

 

The following texts will be used :

  • Franca Bruera et Barbara Meazzi dir., Plurilinguisme et Avant-garde (Peter Lang)
  • François Noudelmann, Avant-gardes et modernité (Hachette)
  • Valerio Magrelli, Profilo di Dada (Laterza)
  • Maurice Nadeau, Histoire du Surréalisme (Point)
  • Franca Bruera et Cathy Margaillan dir., Le Troisième sexe des avant-gardes (Classiques Garnier)
  • De Micheli, Le avanguardie artistiche del Novecento (Feltrinelli)
  • Franca Bruera, Apollinaire e Cie (Bulzoni); Apollinaire 202 Boulevard Saint Germain Paris (Bulzoni)
  • Marilena Pronesti, Polvere di Storia: André Salmon giornalista, 1936-1944 (Bulzoni)
  • Maria Dario, André Salmon alle origini della modernità poetica (Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti)

 

Non-attending students are invited to contact me.

 

Oggetto:

Note

Il corso è aperto a tutti gli studenti

Gli studenti sono pregati di consultare la pagine web della docente per tutte le informazioni relative al corso.

Il corso viene erogato prevalentemente in lingua francese.

Gli studenti non frequentanti sono pregati di contattare la docente.

La docente è responsabile dello scambio Erasmus con l'Università di Nice Sophia-Antipolis e di Paris X Nanterre.

 

No restrictions.

For any information about the course, students are requested to visit the teacher's website.

Non-attending students are required to contact the teacher.

The teacher is responsible of the Erasmus Exchange Programme with the University of Nice Sophia-Antipolis and with Paris X Nanterre.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 18/03/2020 12:14
Location: https://culturecomparate.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!