Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Storia della critica letteraria

Oggetto:

History of Literary Criticism

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
S5063
Docente
Roberto Gilodi (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea magistrale in Culture moderne comparate
Anno
1° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-FIL-LET/14 - critica letteraria e letterature comparate
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti

Una conoscenza delle principali letterature europee e dei problemi dell'estetica e in particolare della teoria poetica.


Broad knowledge of main European literatures and of the core concepts of aesthetics and poetic theory.

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Acquisizione di conoscenze di critica letteraria e dei fondamenti teorici della comparazione letteraria.

Acquiring knowledge about Literary Criticism and about the theoretical bases of Comparative literature.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso, lo studente dovrà dimostrare:

1) Una conoscenza dei fondamenti della critica e della teoria letteraria;

2) Una cognizione precisa delle periodizzazioni della critica e della tradizione letteraria

3) Una conoscenza analitica dei testi previsti per l'esame.

1) Acquisition of the fundamental knowledge about Literary Criticism and Theory of Literature.

2) A precise understanding of the periodizations of literary criticism and literary tradition.

3) An analytical comprehension of the texts for the exam.

 

 

Oggetto:

Programma

L’ermeneutica letteraria tra filologia e filosofia del comprendere: Schleiermacher, Gadamer e Szondi
 
L’ermeneutica, da disciplina specialistica al servizio dell’interpretazione dei testi del passato (sacre scritture, testi letterari, testi giuridici), diviene  tra Sette e Ottocento una forma di conoscenza che investe i fondamenti del sapere. Di questa svolta il massimo artefice è Friedrich Daniel Schleiermacher(1768-1834). Hans-Georg Gadamer (1900-2002), seguendo le tracce di Heidegger, ha fatto dell'ermeneutica una filosofia del comprendere. Peter Szondi (1929-1971) ha cercato nell’ermeneutica romantica il fondamento di una nuova scienza della letteratura. Il corso seguirà questo tragitto teorico cercando di dare conto degli sviluppi novecenteschi della critica letteraria.

Literary hermeneutics between philology and philosophy of understanding: Schleiermacher, Gadamer and Szondi

Hermeneutics, from being a specialized discipline in the service of interpreting texts of the past (sacred scriptures, literary texts, legal texts), became between the eighteenth and nineteenth centuries a form of knowledge that invested the foundations of knowledge. The greatest architect of this turn was Friedrich Daniel Schleiermacher(1768-1834). Hans-Georg Gadamer (1900-2002), following in Heidegger's footsteps, made hermeneutics a philosophy of understanding. Peter Szondi (1929-1971) sought in Romantic hermeneutics the foundation of a new science of literature. The course will follow this theoretical trajectory by attempting to account for twentieth-century developments in literary criticism.

 

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali di 36 ore (6 CFU).

L’insegnamento si svolge in presenza, e non contempla registrazione delle lezioni;

Lectures for 36 hours.

The course will take place in presence and will not be video and audio recorded.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Conoscenze e capacità previste saranno verificate attraverso un colloquio orale che prevede almeno tre domande sulla parte monografica. In alternativa gli studenti possono presentare una relazione scritta (i temi saranno discussi individualmente dopo le prime lezioni del corso) e saranno valutati sulla base del testo che sarà consegnato al docente due settimane prima dell'appello e sulla base di una domanda orale sulla parte monografica.

Allo studente sarà richiesto di orientarsi in modo autonomo e con proprietà di linguaggio nell'esposizione degli argomenti che saranno oggetto dell'esame.

The skills and knowledge required will be assessed by means of an oral exam which will comprise at least three questions on the topics addressed in the lectures. Alternatively, students may hand in a written essay (the topics will be individually discussed following the first lectures), which will have to be handed in two weeks before the exam's date. Moreover, these students will be evaluated both on the essay as well as on a single oral question about the topics addressed in the lectures, during the oral exam.

 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Ermeneutica
Anno pubblicazione:  
2000
Editore:  
Bompiani
Autore:  
E.D. Schleiermacher,
ISBN  
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Verità e metodo
Anno pubblicazione:  
1983
Editore:  
Bompiani
Autore:  
H.G. Gadamer
ISBN  
Capitoli:  
Parte seconda, cap.II: 'Elementi di una teoria dell'esperienza ermeneutica'.
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Introduzione all’ermeneutica letteraria,
Anno pubblicazione:  
1997
Editore:  
Einaudi
Autore:  
P.Szondi
ISBN  
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

 



Oggetto:

Note

 

Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2022 alle ore 01:00
    Chiusura registrazione
    30/06/2023 alle ore 01:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 28/07/2022 15:10