Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Letteratura inglese B

Oggetto:

English Literature B

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
LET0365
Docente
Renato Rizzoli (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea magistrale in Culture moderne comparate
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-LIN/10 - letteratura inglese
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti

Buona conoscenza della lingua inglese (minimo livello B2). La maggior parte dei testi critici proposti saranno in inglese e parte delle lezioni si terranno in lingua.

Level of English required: B2. Most of the bibliography will be in English and a number of lessons will be held in English.


Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento concorre al percorso formativo del corso di laurea ponendosi i seguenti obiettivi: individuazione e definizione di un concetto teorico (il valore) presente in una molteplicità di discorsi culturali (filosofici, economici, estetici); analisi della ricorrenza di tale concetto in alcuni testi letterari riconducibili a un autore in particolare (Shakespeare) e, parallelamente, nell’ambito del suo utilizzo da parte della critica letteraria, in una serie di contributi sia moderni, sia contemporanei.

The main objectives of the course are: definition of a theoretical concept (value) employed in multiple cultural discourses (pholosophical, economic, aesthetic); in-depth analysis of its recurrence in some literary texts of a single author (Shakespeare) and in a number of modern and post-modern critical works within the field of literary studies.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso lo studente dovrà conoscere: le modalità discorsive in cui si declina il concetto di valore nei diversi ambiti disciplinari (filosofia, economia, estetica); come un autore quale Shakespeare lo rappresenti e allo stesso tempo lo problematizzi in alcuni dei suoi drammi; e, infine, come gli studi letterari si siano appropriati di tale concetto ponendolo a fondamento dell'idea di canone letterario. Ciò presuppone contestualmente l'acquisizione da parte dello studente di capacità di analisi intertestuale e interdisciplinare e di autonomia di giudizio.

At the end of the course the students will be able to know how the notion of value is articulated across different disciplines (philosophy, economics, aesthetics); how Shakespeare made use of it in some of his plays, and, finally, how literary studies have borrowed it in order to create/establish a literary canon.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali di 36 ore (6 cfu)

Lectures, 36 hours (6 credits)

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame prevede un  colloquio orale volto ad accertare nel suo complesso le conoscenze apprese e verificare l'appropriato utilizzo delle competenze linguistiche e critiche acquisite durante il corso. Esso consiste nella contestualizzazione e nel commento critico di brani in lingua originale tratti dalle opere in programma e nell'esposizione argomentativa di alcuni contributi critici a scelta dello studente proposti nello svolgimento del corso.

The oral assessment consists in a critical commentary of some extracts from the plays included in the syllabus in order to test the linguistic and critical abilities acquired during the course.

 

Oggetto:

Attività di supporto

A integrazione del corso, nella settimana di recupero è previsto un breve ciclo seminariale (6 ore) su argomenti attinenti al corso, le cui modalità di svolgimento saranno rese note a lezione.

A six-hours seminar on relevant topics previously discussed in class will be held at the end of the course.

Oggetto:

Programma

Sul valore: intersezioni fra etica, estetica ed economia (con una caso studio su Shakespeare)

Il corso mira a indagare il concetto di valore così come viene a configurarsi nelle prima modernità secondo molteplici declinazioni (etiche, estetiche ed economiche), rintracciandone la ricorrenza e insieme la sua problematizzazione in due drammi shakespeariani, Timon of Athens e Troilus and Cressida. Il discorso sul valore si completerà attraverso una riflessione critica sulla sua applicazione negli studi letterari, alla luce del recente dibattito sul canone e sulle sue modalità di formazione.

 

On value: intersections between ethics, aesthetics and economics (with a case study on Shakespeare)

The purpose of the course is to investigate the concept of value as it emerged during the early modern period in a variety of discourses and disciplines such as ethics, aesthetics and economics, and to trace its recurrence in two Shakespeare’s plays, Timon of Athens and Troilus and Cressida. The course will finally explore some modern and contemporary critical essays on the subject of the canon formation based on the notion of value.

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Testi primari:

W.Shakespeare, Timon of Athens (qualsiasi edizione bilingue con testo a fronte)

W.Shakespeare, Troilus and Cressida (qualsiasi edizione bilingue con testo a fronte)

Testi critici:

D. Hawkes, Shakespeare and Economic Theory, Blommsbury 2015

B.Herrnstein Smith, Contingencies of Value. Alternative Perspectives for Critical Theory, Harvard U.P. 1988

J.Guillory, Cultural Capital. The Problem of Literary Canon Formation, U. of Chicago P. 1993

Alcuni saggi sui drammi in programma, saranno caricati come materiale didattico nella pagina web del corso.

Primary texts:

W.Shakespeare, Timon of Athens

W.Shakespeare, Troilus and Cressida

Critical Texts:

D. Hawkes, Shakespeare and Economic Theory, Blommsbury 2015

B.Herrnstein Smith, Contingencies of Value. Alternative Perspectives for Critical Theory, Harvard U.P. 1988

J.Guillory, Cultural Capital. The Problem of Literary Canon Formation, U. of Chicago P. 1993

A number of essays on the plays included in the syllabus will be uploaded as didactic materials in the course web page.

 

Oggetto:

Note

Per gli studenti non frequentanti è previsto un programma alternativo da concordare con il docente presso il suo studio negli orari di ricevimento.

An alternative syllabus for non-attending students will be available at the teacher's venue during office hours.

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 18/03/2020 12:25
Location: https://culturecomparate.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!