Vai al contenuto principale
Oggetto:

LETTERATURA ITALIANA C MOD. 2 (LAUREA SPECIALISTICA)

Oggetto:

Anno accademico 2007/2008

Docente
Prof. Maria Luisa Doglio (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c209] laurea spec. in letteratura, filologia e linguistica italiana - a torino
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre - seconda parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/10 - letteratura italiana
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Programma

Torquato Tasso e l’Aminta. 

La favola pastorale come luogo della costruzione del mito ‘moderno’ della corte e del poeta di corte. 

PROGRAMMA DI ESAME

Testi di riferimento : T.Tasso, Aminta, a cura di Claudio Varese, Milano, Mursia, (GUM) ultima ristampa (con relativa Introduzione); M.L.Doglio, Origini e icone del mito di Torquato Tasso, Roma, Bulzoni, 2002. Ulteriori indicazioni bibliografiche all’inizio del modulo. E’ richiesta la lettura integrale della Favola d’Orfeo del Poliziano e la conoscenza della letturatura del Cinquecento, con letture integrali del Principe di Machiavelli e del Galateo di Giovanni Della Casa e con ampie letture antologiche di Ariosto, Bembo, Castiglione, Guicciardini, Tasso.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 07/04/2014 15:40
Location: https://culturecomparate.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!