Vai al contenuto principale
Oggetto:

LETTERATURA ITALIANA F MOD. 2 (LAUREA SPECIALISTICA)

Oggetto:

Anno accademico 2007/2008

Docente
Prof. Laura Nay (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c209] laurea spec. in letteratura, filologia e linguistica italiana - a torino
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre - seconda parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/10 - letteratura italiana
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Programma

La «sublime illusione»: Weltiliteratur e Anglomania.

Il corso si propone di indagare alcuni aspetti dell’influsso delle letterature del Nord Europa, in particolare tedesca ed inglese, su quella italiana fra ‘700 ed ‘800.

M. CESAROTTI, Le poesie di Ossian, a cura di E. MATTIODA, Roma, Salerno, 2000.
A.L.G. STAËL-HOLSTEIN, Della letteratura, a cura di A. BELLIO, Milano, La Nuova Italia, 2000.
A.W. SCHLEGEL, Corso di letteratura drammatica, trad. di G. GHERARDINI, a cura di M. PUPPO, Genova, Il melangolo, 1977, pag. ind. a lezione.

A. GRAF, L'anglomania e l'influsso inglese in Italia nel secolo XVIII, Torino, Loescher, 1911.

Si richiede la conoscenza dei seguenti saggi:

G.A.CAMERINO, Dall’età dell’Arcadia al “Conciliatore”. Aspetti teorici, elaborazioni testuali, percorsi europei, Napoli, Liguori, 2006.
M.GUGLIELMINETTI, L’io dell’Ottantanove, a cura di C. ALLASIA e L. NAY, Firenze, Editrice Fiorentina, 2007.
E. RAIMONDI, Romanticismo italiano e romanticismo europeo, Milano, Mondadori, 1997.

Ulteriori indicazioni saranno fornite a lezione.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 07/04/2014 15:40
Location: https://culturecomparate.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!