Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

LINGUAGGIO RADIOFONICO (LAUREA MAGISTRALE)

Oggetto:

Anno accademico 2011/2012

Codice dell'attività didattica
LET0268
Docente
Alberto Gozzi (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c501] Laurea magistrale in Filosofia
[f005-c502] Laurea magistrale in Scienze linguistiche
[f005-c504] Laurea magistrale in Scienze storiche e documentarie
[f005-c506] Laurea magistrale in Comunicazione e culture dei media
[f005-c509] Laurea magistrale in Letterature, filologia e linguistica italiana
[f005-c510] Laurea magistrale in Produzione e organizzazione della comunicazione e della conoscenza
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre (prima e seconda parte)
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
SPS/08 - sociologia dei processi culturali e comunicativi
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Teoria e pratica della drammaturgia radiofonica

 

Oggetto:

Programma

Si esamineranno alcuni modelli di radiofonia mediante ascolti collettivi e comparazioni per far emergere le affinità del processo drammaturgico anche in forme radiofoniche diverse.

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 

 Roberto Grandi, IL PENSIERO E LA RADIO

•Marta Perrotta, L'ABC DEL FARE RADIO (Dino Audino Editore)

• Lettura e analisi drammaturgica di cinque radiodrammi da scegliere tra i seguenti titoli: F.Dürrenmatt, RADIODRAMMI (Einaudi); e, nelle edizioni Rai-Eri: M.Giorgi, 23:59; N.Ammaniti, ANCHE IL SOLE FA SCHIFO; M.Mazzucco, LA VITA ASSASSINA; A.Tabucchi, MARCONI, SE BEN MI RICORDO; S.Petrignani, DOPO CENA; D. Cugia, RUMORS, VOCI INCONTROLLATE; T.De Benedetti, LA CASA DEI GATTI; L.Livi, L’UOMO CHE AVEVA PERSO IL CAPPELLO; G. Berlinguer, MOTORPATIA; R.Mussapi, L’OLANDESE VOLANTE; V.Pardini, IL MULATTIERE DELL’APOCALISSE.

• studio delle DISPENSE e analisi dei BRANI RADIOFONICI reperibili al link https://www.dropbox.com/home

login: alb.gozzi@gmail.com

password: docfaustroll

cartella: linguaggio radiofonico

 Il programma per i frequentanti e i non frequentanti è il medesimo

 

Oggetto:

Note

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 07/04/2014 15:40
Non cliccare qui!