Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Storia della civilta' musicale

Oggetto:

History of Music Civilization

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
LET0665 - 6 cfu
Docente
Alberto Rizzuti (Titolare del corso)
Corso integrato
Corso di studi
laurea magistrale in Culture moderne comparate
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-ART/07 - musicologia e storia della musica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti

Nessuno

None

Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

In conformità agli obiettivi dichiarati nella scheda SUA-CdS, l'insegnamento mira a offrire una ricognizione di taglio comparatistico su alcuni aspetti della civiltà musicale dell'Occidente europeo nel XV secolo. In questo insegnamento l'attenzione sarà focalizzata sulla biografia artistica dei tre maggiori compositori europei della prima metà del secolo, John Dunstaple, Guillaume Du Fay e Gilles Binchois, e sui contesti culturali in cui la loro attività si svolse (Inghilterra, Francia, Borgogna, Savoia)

In accordance with the goals declared in the SUA-CdS document the course aims at offering a comparative survey on the musical civilization in Western Europe in the fifteeenth century. This course focuses on the artistic biography of the three main composers of the first half of the century -  John Dunstaple, Guillaume Du Fay e Gilles Binchois - and on the cultural milieus in which they lived and worked (England, France, Burgundy, Savoy) 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Capacità di valutazione critica di fenomeni e documenti letterari e musicali. La partecipazione a seminari bibliografici, esercitazioni di lettura musicale ed eventi concertistici collegati all'insegnamento consentiranno allo studente di completare la propria formazione.

Capacity of critic evaluation of literary and musical phenomena and evidence. Participation in bibliographic seminars, score-reading sessions and attendance to public concerts featuring Renaissance music will help the student to enhance her/his level of academic education.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Le lezioni consistono nell'illustrazione di opere letterarie e musicali sulla base dell'analisi di testi verbali e partiture musicali. Incentrata su documenti manoscritti e a stampa, l'analisi si svolge per mezzo di esemplificazioni al pianoforte e di ascolti da fonti registrate. Le lezioni frontali sono integrate da seminari, esercitazioni e partecipazione a concerti (v. supra, Risultati dell'apprendimento attesi) 

Classes offer a survey on music works on the basis of an analysis of literary text and music scores. Centered both on manuscript and printed sources, the analysis is pursued by means of exemplification from the piano and listening sessions. Classes are integrated through seminars, reading sessions and attendance to concerts (see above)

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale con valutazione in trentesimi, in cui il candidato deve mostrare di aver acquisito familiarità con le fonti letterarie e musicali analizzate in classe e col contesto storico entro cui esse sono state prodotte.

L'esame può essere sostenuto anche in lingue diverse dall'italiano (francese, inglese, tedesco, spagnolo)

An oral exam (evaluation on a 30-point scale), in which the student must demonstrate her/his thorough acquaintance with the literary and musical sources analyzed at class and with the historical context in which they were produced.

The exam may be taken also in languages other than Italian (French, English, German, Spanish)

Oggetto:

Attività di supporto

Quattro ore di seminario metodologico (bibliografia, lettura della partitura), in orario da definire

Four hours of methodologic seminar (bibliography, score-reading). Time slots to be defined

Oggetto:

Programma

MUSICA E CULTURA NELL'EUROPA DEL QUATTROCENTO

L'Europa all'indomani del Concilio di Costanza (1418)

Le tre figure principali: John Dunstaple, Guillaume Du Fay, Gilles Binchois

L'attività musicale fra teoria e prassi

La produzione musicale e la tradizione manoscritta

Musica per s. Antonio abate 

MUSIC AND CULTURE IN FIFTEENTH-CENTURY EUROPE

Europe after the Council of Constance (1418)

Three leading figures: John Dunstaple, Guillaume Dufay, Gilles Binchois

Musical activity between theory and praxis

Musical output and manuscript tradition

Music for St. Anthony Abbot 

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

1. Appunti del corso.

2. Donald J. Grout, Storia della musica in Occidente, Milano, Feltrinelli, 2004, capitoli 5-6 (pp. 158-217)

3. Margaret Bent, The Musical Stanzas in Martin Le Franc's Le Champion des Dames, in Music and Medieval Manuscripts. Paleography and performance, a c. di John Haines e Randall Rosenfeld, Aldershot, Ashgate, 2004, pp. 91-127

4. Alejandro Enrique Planchart, Connecting the dots: Guillaume Du Fay and Savoy during the Schism, Plainsong and Medieval Music, 18 (2009), pp. 11-32

5. Isabelle Fabre - Gilles Polizzi, "Pour haut et liement chanter": l'art poétique du "Maître de chant" dans la ballade 21 du recueil de Chypre, Cahiers de recherches médiévales et humanistes 26 (Musique et littérature au Moyen Âge), 2013, pp. 153-75

Gli articoli citati ai punti 3-4-5, le partiture oggetto d'analisi e i testi verbali ad esse relativi saranno collocati nella sezione "Materiali didattici" della pagina web dedicata al modulo

1. Course materials

2.  Donald J. Grout, Storia della musica in Occidente, Milano, Feltrinelli, 2004. chapters 5-6. Foreign students may want to use the English original, A History of Western Music, New York, Norton (orig. ed. 1960), 9th. rev. ed., 2014.

3. Margaret Bent, The Musical Stanzas in Martin Le Franc's Le Champion des Dames, in Music and Medieval Manuscripts. Paleography and performance, a c. di John Haines e Randall Rosenfeld, Aldershot, Ashgate, 2004, pp. 91-127

4. Alejandro Enrique Planchart, Connecting the dots: Guillaume Du Fay and Savoy during the Schism, Plainsong and Medieval Music, 18 (2009), pp. 11-32

5. Isabelle Fabre - Gilles Polizzi, "Pour haut et liement chanter": l'art poétique du "Maître de chant" dans la ballade 21 du recueil de Chypre, Cahiers de recherches médiévales et humanistes 26 (Musique et littérature au Moyen Âge), 2013, pp. 153-75

Articles cited in 3-4-5, music scores and literary texts will be placed in the section "Didactic materials" of the course website

Oggetto:

Note

Il corso è coordinato con quello di Storia della lingua francese tenuto dalla prof.ssa Paola Cifarelli nel secondo emisemestre. Ai fini di un'ottimale integrazione delle proposte si invitano gli studenti a inserire entrambi i moduli (Storia della lingua francese + Storia della civiltà musicale) nel loro piano carriera.

Non è possibile sostenere l'esame senza aver frequentato le lezioni 

 

The course in meant to be taken together with the one of History of French language taught by prof. Paola Cifarelli in the second semi-semester of the academic year. Students are invited to insert both courses (Storia della lingua francese + Storia della civiltà musicale) in their career plan.

Attendance to class is necessary in order to take the exam

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 28/01/2019 12:24
Location: https://culturecomparate.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!