Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

FILOLOGIA GERMANICA A MOD. 1 (LAUREA SPECIALISTICA)

Oggetto:

Anno accademico 2008/2009

Codice dell'attività didattica
S2463
Docente
Prof. Vittoria Dolcetti Corazza (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c202] laurea spec. in scienze linguistiche - a torino
Anno
1° anno2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre - prima parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/15 - filologia germanica
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Programma

La terminologia delle armi nel Beowulf.

La lettura in lingua originale dei passi relativi alle armi presenti nel poema anglosassone Beowulf metterà in rilievo le tecniche compositive tipiche della poesia epico-eroica (variazione sinonimica, Kenningar, ecc.) e consentirà il reperimento di una terminologia ricca e significativa. L'analisi di questi passi permetterà di individuare punti di contatto  con altre tradizioni germaniche (e non) e di verificare la persistenza di quegli usi e di quei costumi descritti nelle fonti classiche e testimoniati da reperti archeologici. L'esame consiste in un colloquio orale che intende verificare la conoscenza del Beowulf e gli argomenti trattati durante le lezioni. La frequenza è caldamente consigliata: chi è impossibilitato a frequentare può concordare un programma con la docente durante l'orario di ricevimento.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Beowulf, a cura di Giuseppe Brunetti, Carocci, Roma 2003



Oggetto:

Note

Il modulo è rivolto a studenti che abbiano già frequentato nel triennio il modulo propedeutico di Filologia germanica A.Per chi non ha acquisito crediti di Filologia germanica nel trienno è prevista la possibilità di mutuare il modulo 1 di Filologia germanica A (laurea triennale).

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 07/04/2014 15:40

Non cliccare qui!